Mercati Al Bivio, Gli Smart Trader Sono Ancora Rialzisti

0 135

NATURAL GAS (NGAS): Test Su Importanti Resistenze

S2: 2.387     S1: 2.453     R1: 2.643     R2: 2.767

Le quotazioni del Natural Gas si trovano in prossimità della resistenza stimata in area 2.65,  livello già testato a fine agosto ed intercettata a 2 STDV sotto la retta di regressione originata sui minimi dello scorso giugno a 1.432. Il supporto più immediato a controllo della fase attuale è posto invece in area 2.39, cioè sui minimi del 2 ottobre e più sotto a 2,28 dove incrocia staziona la MM13 gg. Il momentum a breve termine è visto in positivo, confermato dal cross-over tra tutte le medie mobili di riferimento a breve periodo. In area 2.39 si gioca quindi la partita i cui risvolti operativi decreteranno la direzionalità sul breve periodo. Una rottura al ribasso di questo livello aprirebbe le porte a discese per target stimato a 2.28.

AUDCAD (AUDCAD): Prolungato Consolidamento

S2: 0.938     S1: 0.942     R1: 0.952     R2: 0.958

Dollaro australiano (AUD) contro il Dollaro canadese (CAD) continua a ruotare in area 0.945-0.950 che si pone come resistenza ad ulteriori avanzamenti. Strutturalmente il movimento in essere dallo scorso luglio si va ad incastrare come Onda 4 dell’intero processo impulsivo originato sui minimi di marzo in area 0.80. Complicato dipanarne lo sviluppo dei sotto-movimenti minori, ma il minimo più recente in area 0.941 potrebbe aver chiuso in anticipo Onda 4 correttiva e precedere il riattacco ai massimi in definizione di Onda 5. Vedremo se questo sarà lo scenario più coerente con le implicazioni tecniche assunte che osservano un momentum in grande forza e una impostazione rialzista di tutte le medie di riferimento, peraltro senza scarti speculativi. Riepilogando, la resistenza è stimata 0.945, per cui rimanere al di sopra di quota 0.940 è cruciale per attaccare le resistenze “lunghe” ed esplorare nuovi massimi di periodo.

FEDEX (FDX.N): Rialzo Esponenziale Senza Freni

S2: 254.45     S1: 256.86     R1: 263.83     R2: 267.39

Leader Mondiale nel settore Spedizioni FEDEX brilla di luce propria, seguendo da tempo una tendenza rialzista ancora in piena fase evolutiva. Tutti i riferimenti spazio-puntuali assurgono per il momento a ruolo di supporto, con i primi livelli di contenimento per correzioni di breve posti a 258 dollari. Adeguati i volumi che esprimono un livello di turn-over in grado di assorbire improvvise prese di beneficio. I parametri regressivi al momento individuano un livello resistente in area 266, intercettata 2STDV sopra la regressione che sta accompagnando il rialzo dal marzo scorso. In sostanza tutte le manifestazioni correttive vengono lette come occasioni di acquisto e sembra che questo paradigma possa continuare. Debolezza strutturale solo sotto 250. Per le implicazioni tecniche assunte sul breve dovremmo assistere ad un imminente innesco correttivo, segnalato dallo spinning-top daily evidenziato nell’ultima sessione.

START TRADING

or practice on DEMO ACCOUNT

Trading CFDs Involves high risk of loss

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.